XXXII Festival La Notte dei Poeti – dal l’11 al 25 luglio al Teatro Romano di Nora

Sarà Giancarlo Giannini a inaugurare sulle note virtuose del pianoforte di Giovanni Bellucci il XXXII Festival “La notte dei poeti” organizzato dal CeDAC: venerdì 11 luglio alle 20 al Teatro Romano di Nora (a Pula, a poche decine di chilometri da Cagliari, in Sardegna) va in scena il “Sogno di una notte di mezza estate”, affascinante omaggio a William Shakespeare (ideato da Bellucci) tra frammenti teatrali e partiture romantiche e novecentesche. Il festival prosegue il 18 luglio con l'epopea dei migranti narrata ne “Il tempo dalla mia parte” di e con Mohamed Ba, con Marco Ravasio al violoncello; poi (il 19) il tango macho de Los Hermanos Macana, Enrique e Guillermo de Fazio, nel loro “Tango Bar 2014” e il 20 luglio una straordinaria Iaia Forte, reduce dalla tournée internazionale con le “Operette Morali” firmate da Martone, nel ruolo en travesti di Tony Pagoda, protagonista di “Hanno Tutti Ragione”, dal romanzo di Paolo Sorrentino (che l'ha diretta nel film Premio Oscar “La grande bellezza”). Fil rouge il tema del viaggio, reale e metaforico, tra geografie del presente e territori dell'immaginario. La kermesse prosegue tra spettacoli di teatro circo, un delizioso “Volo dell'Innocenza” e l'originale “Bestie Feroci Revolution” e laboratori per bambini e ragazzi. Infine chiuderà – venerdì 25 luglio alle 20 - “La notte dei poeti” 2014 l'anteprima nazionale di “Modigliani et ses femmes” di Angelo Longoni, con Marco Bocci nel ruolo di Modì. Per saperne di più: www.cedacsardegna.it e www.lanottedeipoeti.it .

Stagione di Prosa 2013-2014 C.T.R.S.

Ottobre, 2014

  • Nessun Evento